Assicurazione Casa: Informazioni e risposte

Assicurazione Casa: Informazioni e risposte

Mag 31, 2019 0 Di Amministrazione

Assicurazione Casa, ecco tutte le risposte

L’assicurazione casa è un prodotto assicurativo molto utile, perché copre tutti i rischi della propria abitazione e quelli dei componenti il nucleo familiare. In questo articolo cercheremo di dare tutte le risposte sul funzionamento di questa polizza multi rischio e spiegare che tipo di coperture bisogna includere, per salvaguardare la casa e la vita della famiglia.

Cosa offre l’assicurazione casa?

Solitamente la polizza sull’assicurazione casa, comprende una serie di coperture che servono a garantire tutte le emergenze legate all’immobile, al suo contenuto e ai danni provocati a terzi. All’interno del contratto poi si possono includere alcune varianti aggiuntive per coprire i componenti della famiglia, gli animali domestici, il capofamiglia o più semplicemente il proprietario dell’immobile.

Una delle componenti aggiuntive più importanti ad esempio, potrebbe essere la copertura contro un eventuale terremoto, questa clausola è consigliata a coloro che posseggono un immobile situato in zone altamente sismiche. Un’ulteriore copertura aggiuntiva potrebbe essere quella sul furto, che andrebbe a tutelare i danni provocati da atti vandalistici sulla struttura e sul contenuto dell’abitazione.
I danni provocati dalle calamità naturali invece sono requisiti di base che ogni
assicurazione casa deve possedere: fulmini, allagamenti, trombe d’aria e tutto ciò che può essere causato dal maltempo.

L’assicurazione casa è obbligatoria? Come trovare la migliore?

L’assicurazione casa è obbligatoria in un solo caso: la polizza contro incendio e scoppio per il rilascio del mutuo. Questo tipo di polizza è necessario per ottenere il finanziamento all’acquisto da parte degli istituti bancari. In tutti gli altri casi non c’è nessun obbligo, ma è a discrezione del proprietario, decidere cosa e quando assicurare. Per scegliere la migliore offerta sull’assicurazione casa, è consigliabile effettuare un’accurata ricerca di mercato, tra le varie compagnie e valutare in maniera certosina gli sconti offerti e soprattutto il rapporto costi-benefici. Per fare questo, è possibile sfruttare alcuni portali sul web, che permettono di confrontare le varie offerte proposte, ottenendo in pochissimo tempo il risultato più ottimale alle proprie esigenze, ma soprattutto alle proprie capacità economiche.

Ovviamente il consiglio principale è quello di valutare le offerte in relazione alle coperture che compongono la polizza, senza sottovalutare nessun dettaglio, che alla fine potrebbe fare la differenza. Molte compagnie infatti includono alcune componenti di base, che per altre risultano essere aggiuntive e questo è un dettaglio molto importante se consideriamo che la casa, è sempre sottoposta a rischi di ogni genere. Un ultimo consiglio ma non per ordine di importanza, è quello di leggere attentamente le clausole del contratto, per non incorrere a controversie con la compagnia assicuratrice in caso di richiesta di rimborso.

 

Poteva anche interessarti:

Mutuo per la casa informazioni utili

Lovethesign: per una casa moderna e raffinata

Come richiedere un prestito per sistemare casa

 

 

Nota bene: qualora volessi cancellarti dalla nostra newsletter, ti basterà inviarci una mail : amministrazionecoffe@gmail.com con nome e cognome ed email scritta, provvederemo alla pronta rimozione.
Attiva un Numero Verde