I vantaggi della tecnologia ibrida

Quando parliamo di tecnologia ibrida per quanto riguarda le macchine, ci vengono subito in mente tutti i temi importanti che sono saliti alla ribalta nello scorso anno primo fra tutti l’ecologia. Questa tecnologia permette sicuramente alle vetture di inquinare meno con un vantaggio per tutti. Ma i vantaggi non si fermano qui. In questo articolo li analizzeremo tutti e alla fine non potrai non prendere in considerazione di avere un’auto ibrida.

Prima di iniziare però vediamo che tipologia di auto ibride esistono:

Italia banner 300x250
  1. Ibride leggere (mild-hybrid);
  2. Ibride plugin (plugin-hybrid);
  3. Ibride complete (full-hybrid).

Nella prima tipologia un motore elettrico fornisce supporto al motore termico, quindi non può essere usata esclusivamente come elettrica. Il vantaggio in questo caso è il consumo minore da parte del motore termico. Con la seconda tipologia è possibile invece percorrere molta distanza senza avere la necessità di utilizzare un motore a benzina. Questa tecnologia è solitamente favorita perché supera in parte il problema principale delle full-hybrid che è il lungo tempo di caricamento e la dissipazione dell’energia. Vediamo adesso i vantaggi dell’utilizzo di una tecnologia ibrida.

Vantaggio ecologici

Come dicevamo prima questi sono i primi vantaggi che vengono in mente. Le auto infatti sono tra le fonti principali per quanto riguarda l’inquinamento atmosferico e non può che essere così vista la loro comodità e necessità per gli spostamenti giornalieri. L’automobile pensandoci bene ha fortemente influenzato le abitudini delle persone rendendole più mobili e permettendo molte cose che senza la macchina sembravano impossibili.

Questo però ha chiaramente un prezzo: la diffusione capillare delle autovetture ha anche portato con sé il problema dell’inquinamento atmosferico che non solo porta a problematiche relative all’innalzamento delle temperature, ma anche a problematiche di salute pubblica (basti pensare a tutte le patologie non necessariamente gravi che provoca l’inquinamento atmosferico).

Con un’auto ibrida riusciamo quantomeno a diminuire le nostre emissioni di anidride carbonica e polveri sottili nell’aria, abbattendo così anche l’inquinamento. Un tema potrebbe essere rappresentato dalle batterie che contengono del materiale inquinante. Queste però una volta levate dalla vettura possono essere riciclate senza problemi. Scegliendo un’auto ibrida quindi aiutiamo l’ambiente e le persone che ci circondano. In conclusione un’auto ibrida consuma meno carburante e permette quindi un viaggio più efficiente (specialmente in città).

Vantaggi economici

Proprio grazie ai vantaggi ecologici innegabili di queste vetture, anche la politica si è attivata e ha concesso molti altri vantaggi economici: tra questi vantaggi troviamo (in alcune regioni) ad esempio l’esenzione dal pagamento del bollo fino a cinque anni. Tieni conto anche del fatto che ormai i prezzi di queste vetture sono assolutamente comparabili a quelle già presenti sul mercato, quindi non spenderai di più; semplicemente risparmierai grazie ad alcune esenzioni fiscali. Anche l’efficienza del motore permette di risparmiare ad esempio sul carburante che rappresenta chiaramente una grossa spesa per il guidatore.

Detto questo c’è anche un’altra possibilità: per risparmiare ulteriormente e evitare tutte quelle procedure burocratiche che derivano dall’acquisto di un’auto puoi sempre noleggiarla a lungo termine. Ti stupirebbe sapere quanto questa pratica sia ormai diffusa e soprattutto i vantaggi che porta.