Bonifico Bancario come funziona

Bonifico Bancario come funziona

Scopri la guida sul Bonifico Bancario come funziona

In questo articolo andremo a parlare dei bonifici bancari, andremo a dare una spiegazione dettagliata, per quello che possono essere i costi, i vantaggi  e anche come si effettuano.

Bonifico Bancario come funziona e che cos’è?

I bonifici sono una delle tante operazioni bancarie che si effettuano su richiesta del cliente. Con un bonifico si può trasferire denaro da un conto corrente ad un altro. I bonifici possono essere effettuati anche dai possessori di una carta conto, ossia una carta con funzioni di conto corrente, prepagata e dotata di IBAN.

Essi possono essere di due tipi Sepa o esteri. I bonifici SEPA (Single Euro Payments Area) sono i bonifici validi in area SEPA composta da 34 paesi e possono essere effettuati solo in euro. Per quanto riguarda i bonifici esteri sono tutti quei trasferimenti extra SEPA.

I bonifici sono utilizzati quando serve trasferire delle somme di denaro per effettuare un pagamento o una donazione.

BONIFICI BANCARI COME SI EFFETTUANO?

Per effettuare un bonifico bancario non è necessario disporre di un conto corrente e nemmeno di un Iban, nel caso vi servisse effettuare un bonifico bancario e non disponete di un conto corrente vi basterà recarvi presso una filiale di una qualsiasi banca e versare la somma in contanti, a quel punto vi verrà chiesto un documento di identità perché non siete clienti.

 

Se invece siete possessori di un conto corrente online potete utilizzare o usufruire della possibilità di effettuare bonifici online.

Dunque che voi abbiate o meno un conto corrente i dati che vi servono sono gli stessi. Per effettuare un bonifico bancario è necessario avere l’IBAN del beneficiario, questo dato è sufficiente ma è bene farsi lasciare anche il numero di conto corrente e la banca di appoggio oltre che il suo nome.

Nel caso del conto corrente estero dovete disporre anche del codice BIC o SWIFT e serve per individuare la banca. Con tutti questi dati potete effettuare il bonifico, recandovi allo sportello sia che voi abbiate o meno un conto corrente o effettuando l’operazione on line se avete un conto con accesso home banking o una carta conto con IBAN.

Le commissioni sono piuttosto basse se possedete un iban e scegliete una delle due possibilità, sono un po’ più alte se non avete un conto corrente e effettuate l’operazione allo sportello versando la somma in contanti.

BONIFICI BANCARI: VELOCI E SICURI

I bonifici bancari sono un metodo di trasferimento denaro veloce e sicuro, infatti i  tempi di accredito sono dai 2 ai 5 giorni lavorativi per i bonifici SEPA, per quanto riguarda i bonifici esteri i tempi son leggermente più lunghi, circa 7 giorni. La rapidità e la sicurezza fan si che sia uno dei metodi di trasferimento più usati sia dalle aziende che dai privati.

Articles You Might Like

Share This Article

Get Your Weekly Sport Dose

Subscribe to TheWhistle and recieve notifications on new sports posts