Miglior fitness tracker

Sei alla ricerca di un buon fitness tracker per rimetterti in forma? Ti sei accorto che i modelli tra cui scegliere sono così tanti da non avere idea di quale sia quello più adatto a te? Oppure vuoi regalarlo ad una persona speciale ma anche in questo caso hai l’imbarazzo della scelta? Eccoti una guida sui migliori fitness tracker che ti chiarirà sicuramente le idee.

Fitness Tracker cosa sono?

Partiamo dall’ABC di questa tecnologia: cosa sono i fitness tracker? Stiamo parlando di quella che viene definita tecnologia wereable, ovvero da indossare. Difatti i fitness tracker sono dispositivi a braccialetto, simili ad orologi e che sono in grado di tracciare la tua attività fisica e sportiva. Questi braccialetti, quindi, contano i passi, la frequenza cardiaca, le calorie bruciate e persino la qualità del sonno.

Alcuni modelli sono anche dotati di GPS.

Come scegliere un fitness tracker?

Ci sono modelli molto economici davvero ben fatti come ce ne sono altri di costo medio-alto che offrono interessanti misurazioni e funzioni. Per la scelta sarà sufficiente stabilire un budget e optare per il modello che ti fornisce le informazioni a cui sei interessato. Diciamo che il contapassi è una opzione standard, presente in tutti i modelli economici o costosi. Il cardiofrequenzimetro e il rilevatore della qualità del sonno, invece, potrebbero essere presenti nei modelli di fascia più elevata. Quindi magari potresti dare uno sguardo alla nostra classifica scegliere tra i fitness tracker che abbiamo selezionato per te.

I migliori fitness tracker: la classifica

Dalla loro prima comparsa sul mercato i fitness tracker sono evoluti e cambiati notevolmente per cui questi si sono gradualmente integrati con gli smartphone. Per questo oggi la differenza tra fitness tracker e smartwatch è quasi completamente erosa e molto spesso sono considerati la stessa cosa. Ovviamente le integrazioni con lo smartphone fanno aumentare notevolmente il prezzo perché consentono di rispondere tramite lo smartwatch da cui leggi le notifiche, scatti foto e sincronizzi la rubrica. Vediamo quali sono i migliori fitness tracker in commercio.

Honor Band 5

Honor Band 5 è una piacevole novità sul mercato che offre tutto ciò che un utente medio potrebbe desiderare da un fitness tracker. Questo dispositivo difatti, possiede tutte le funzionalità utili al monitoraggio del tuo allenamento, qualunque esso sia. Difatti dispone di contapassi, cardio-frequenzimetro, monitoraggio del sonno, assistente di allenamento, timer e cronometro. Inoltre legge gli SMS e offre una divertente scelta di display con tante icone 3D animate davvero carine. Il sensore è piuttosto accurato così come la fluidità dello schermo. Tutto sommato prezzo e qualità sono più che positive e, per questo, è l’Honor Band 5 rientra sicuramente tra i migliori fitness tracker del momento.

[amazon box=”B07Y614WRS”]

Xiaomi Mi Band 4

Lo Xiomi Mi Band 4 è praticamente identico al modello  precedente per le funzionalità di cui dispone. L’unica differenza risiede nell’aspetto estetico oltre a qualche euro di differenza di prezzo. Se non sai quale scegliere tra i due è comprensibile dato che il display è di grandezza identica con tecnologia Amoled per entrambi. Inoltre sia lo Xiaomi che l’Honor sono Waterproof, di lunga durata e dotati di cinturini morbidi e comodi da indossare.

[amazon box=”B07SNG23JW”]

Garmin Vivosmart 4

Garmin Vivosmart 4 è un modellino molto tecnico, ideale per chi ha il fitness nel sangue. Questo fitness tracker possiede il controllo dello stato di forma fisica grazie al sistema Pulse Ox e al sistema di monitoraggio dell’energia. Pulse Ox misura 24h la saturazione dell’ossigeno nel sangue, stimando la qualità della tua salute anche quando dormi. Il sistema di monitoraggio dell’energia, invece, consiglia i momenti più indicati per fare attività fisica o per riposare e si basa su fattori come stress o variabilità della frequenza cardiaca. Quindi oltre alle funzionalità tipiche di tutti i fitness tracker Garmin Vivosmart 4 si prende cura della tua salute vigilando su di te anche quando dormi. È disponibile in differenti colorazioni con una scocca impermeabile davvero gradevole, ideale per fare sport e per le uscite casual con gli amici.

[amazon box=”B07G9W2SXX”]

Galaxy Fit

Il Galaxy Fit di Samsung è la scelta di gran classe, perfetta per chi cerca solo il meglio dal proprio fitness tracker. Il design ergonomico elegante e curato si unisce ad un software di elevate prestazioni che ti accompagnano durante tutta la giornata: sonno, allenamento, riposo, lavoro e divertimento sono tutte attività che il tuo Galaxy Fit monitorerà con accuratezza e precisione. Inoltre questo fitness tracker è pensato per accompagnarti per un gran numero di attività fisiche tra cui nuoto, danza, golf, equitazione, pesi e bowling. Ovviamente ha un’autonomia invidiabile, della durata di ben cinque giorni continuativi. Un vero e proprio gioiellino.

[amazon box=”B07NQ7P63G,B07P6LVMBL,B08H5MP84J” grid=”3″]

Fitbit Charge 4 

Fitbit Charge 4 è il modello superiore al Charge 3 che riprende il design e le funzioni ma che si presenta notevolmente migliorato per alcune caratteristiche tra cui scocca in alluminio, cinturini intercambiabili e display OLED in vetro Gorilla Glass 3.

Il sistema è migliorato anche dal punto di vista del monitoraggio del sonno e delle attività a cui si sono aggiunte nuoto e corsa indoor. L’autonomia si aggira sui sei giorni di utilizzo continuativo posizionandosi tra i più durevoli sul mercato.

Inoltre presenta anche la tecnologia FNC per i pagamenti contactless, il tracciamento VO2max e l’integrazione con Spotify. Perfetto per gli sportivi esigenti, attenti anche ai dettagli durante l’allenamento.

[amazon box=”B084CQ41M2″]

Articles You Might Like

Share This Article

Get Your Weekly Sport Dose

Subscribe to TheWhistle and recieve notifications on new sports posts