Xiaomi Mi Band 4. Il miglior activity tracker

Lo Xiaomi Mi Band 4 è uno smartwatch di fascia di prezzo economica davvero interessante per le funzionalità e per l’esclusivo design tipico del brand. È uno smartwatch di piccole dimensioni ed ultra leggero ma dotato di un display in cui tutte le informazioni sono disposte in modo organizzato e ben visibile. Si tratta di uno dei modelli più popolari per via del prezzo molto basso rispetto alle funzioni di misurazione davvero accurate. Ecco la nostra recensione dello Xiaomi Mi Band 4 ed un confronto con altri smartwatch della stessa fascia di prezzo.

Funzionalità e prestazioni

 

Il menu di Xiaomi Mi Band 4 mostra lo stato dei passi con la distanza percorsa e le calorie bruciate nelle ultime 24 ore e il numero di avvisi di sedentarietà che hai ricevuto. Alla voce della frequenza cardiaca controlli in tempo reale il battito, anche durante l’allenamento che può essere avviato facendo tap nella seziona specifica. Inoltre lo smartwatch ti mostra informazioni sul meteo dopo aver impostato la posizione via app e le notifiche ricevute sul tuo smartphone. Ecco un breve riepilogo delle principali funzioni:

  • Cardiofrequenzimetro: tra gli smartwatch di fascia economica non è mai scontata la presenza del cardiofrequenzimetro ma è sicuramente lo strumento più ricercato da chi desidera un alleato per gli allenamenti. Il battito viene rilevato attraverso il sensore sul retro del display ed è risultato anche piuttosto preciso.
  • Activity Tracker: si tratta del conta calorie tramite accelerometro che notifica quando stai troppo seduto e quanto hai bruciato durante la giornata. Durante l’attività fisica ti consente di monitorare corsa, tapis roulant, ciclismo, camminata, corpo libero e nuoto.
  • Qualità del sonno: lo smartwatch Xiaomi Mi Band 4 analizza come e quanto riposi attraverso il sensore del battito cardiaco. Quindi segue passo per passo le varie fasi del sonno e riporta tutti i dati in app.
  • Notifiche: lo smartwatch ti consente di leggere le notifiche dello smartphone tra cui WhatsApp, Messenger, Facebook ed Instagram.

Batteria e autonomia

Il costruttore promette un’autonomia di durata pari a venti giorni consecutivi anche se sappiamo bene che l’utilizzo intensivo la riduce notevolmente. In ogni caso lo Xiami Mi Band 4 è uno smartwatch molto durevole che con i suoi 135 mAh garantisce una buona autonomia, anche rilevando il battito tutto il giorno. Con un uso normale, ovvero senza cardiofrequenzimetro e notifiche dello smartphone, questo smartwatch arriva a due settimane di utilizzo consecutive.

Display e design

Questo smartwatch pesa soltanto 22 grammi ed è dotato di display rettangolare integrato direttamente con il morbido cinturino sportivo intercambiabile, realizzato in silicone. Potrai acquistare altri cinturini a parte per cambiare colore e stile tutte le volte che vorrai. L’interfaccia e i comandi touch sono chiari ed intuitivi per cui basta fare swipe up o down per navigare tra le varie app a cui puoi anche cambiare ordine. Per tornare indietro è sufficiente un tocco sulla parte bassa della schermata. In home trovi ora e dati della giornata a seconda delle impostazioni desiderate.

[amazon box=”B08J2KWQ9F”]

Il display si caratterizza per una risoluzione pari a 240x120pp con tecnologia AMOLED a colori da 0,95 pollici. Il dispositivo è impermeabile fino a 5ATM e questa è una caratteristica molto interessante che ci consente di portarlo in piscina o sotto la doccia senza preoccupazioni.

Rapporto qualità prezzo

[amazon box=”B07Z68N4TV”]

Posto a confronto con un altro smartwatch molto simile, l’Honor 5, la scelta si fa più complessa, considerando anche la convenienza di entrambi i modelli. Entrambi sono validi e durevoli anche se la maggior parte degli utenti fanno notare come lo Xiaomi abbia forme più morbide ed eleganti mentre il display rettangolare dell’Honor riscuote meno successo. Inoltre l’Honor non permette di cambiare cinturino mentre lo Xiaomi si. Le funzioni e la durata, invece, sono praticamente identiche fatta eccezione per lo sblocco dello smartphone consentita da Honor che lo Xiaomi non possiede. Infine con Honor rilevi il livello di ossigenazione del sangue, una funzione che non interessa a tutti gli sportivi. Dopotutto costa poco più di venti euro ma è una continua sorpresa per il livello di accuratezza delle rilevazioni e per la comodità che offrono tutte le funzioni. Sicuramente è un ottimo acquisto e il numero delle vendite in Italia e nel mondo né è la prova se consideri che è lo smartwatch più venduto su Amazon.

Recensioni

Oltre l’80% degli utenti consiglia questo smartwatch e si dichiara soddisfatto dell’acquisto. Tra le recensioni verificate abbiamo riscontrato come piaccia molto la fluidità dello schermo che, unita ai comandi veloci e intuitivi, lo rende il miglior alleato per darsi una mossa e fare attività fisica. Unica pecca? Quando lo schermo è bagnato i tocchi vanno a vuoto ma ovviamente possiamo tranquillamente passarci sopra visto il prezzo e la qualità complessiva.

Articles You Might Like

Share This Article

Get Your Weekly Sport Dose

Subscribe to TheWhistle and recieve notifications on new sports posts